Annuncio di Meeting

LOFAR: scienza e prospettive
 

Data: 5 e 6 Giugno 2008
Luogo: Area della Ricerca CNR Bologna + Centro Visite "M. Ceccarelli" Medicina


LOFAR sara' il primo telescopio in grado di osservare l'Universo a basse frequenze radio (30-80 MHz e 120-240 MHz) con grande sensibilita' e risoluzione spaziale.
Il "core" dello strumento e' gia' in fase di costruzione in Olanda e il grande interesse espresso dalla comunita' scientifica europea nelle potenzialita' di questo strumento ha portato a concepire l'Extended LOFAR (eLOFAR) che prevede stazioni remote posizionate in diversi paesi europei con baseline massime fino a circa 1000 km permettendo di avere uno strumento con configurazioni variabili in grado di ottenere risoluzioni fino a circa 0.5 secondi d'arco.
La prima luce del "core" di LOFAR e' prevista nel 2009, mentre si prevede di  completare l'eLOFAR entro il 2012.

Il meeting e' organizzato dall'Istituto di Radioastronomia con lo scopo di discutere le potenzialita' di LOFAR in diverse ricerche di punta in ambito nazionale, dalla cosmologia alla fisica delle radio sorgenti, degli oggetti compatti e dei plasmi. Scopo non secondario e' stimolare e verificare l'interesse che la comunita' nazionale ha nei confronti di questo nuovo strumento.

Il meeting avra' inizio il giorno 5 Giugno alle 15:00 presso l'area di ricerca del CNR di Bologna e proseguira' il giorno 6 Giugno, dalle 10:00 am fino alle 5:30 pm circa, presso la stazione radioastronomica di Medicina (Bologna).
L'organizzazione provvedera' al trasporto dei partecipanti fra Bologna e Medicina.
Nel primo pomeriggio del 6 Giugno e' prevista anche una breve visita dei partecipanti (40 min circa) al radiotelescopio Croce del Nord sul quale e' in corso lo sviluppo di un progetto pilota per osservazioni interferometriche nella banda 120-240 MHz con baseline di 1000 km (Italia -- Olanda).

Il meeting sara' principalmente incentrato su relazioni ad invito da 20-30 min circa organizzate sui seguenti argomenti :

1) Cosmologia
2) Surveys
3) Ammassi di Galassie
4) AGN
5) La Galassia
6) Pulsars e oggetti compatti
7) Il sole e le stelle

Si prevede di lasciare spazio anche a contributi orali a richiesta di 15-20 min circa.
Per motivi organizzativi e' richiesto ad ogni partecipante di effettuare una "registrazione" informale nella quale oltre alle proprie generalita' si deve indicare se si vuole presentare un contributo orale, mandando un e-mail al seguente indirizzo:
                                    lofar2008@ira.inaf.it

La DEADLINE sia per la registrazione che per la sottomissione di eventuali contributi orali e' fissata per il giorno il 27 Maggio 2008.


Alla pagina

                   www.bo.cnr.it/congressi/alberghi.htm


e' possibile trovare indicazioni per gli alberghi che hanno una convenzione con il CNR/INAF (da citare al momento della prenotazione).

Come raggiungere l'Area della ricerca di Bologna, via Gobetti 101
http://www.ira.cnr.it/Info/How_to_reach_us.html

Puo' essere utile consultare la pagina dell'azienda dei trasporti pubblici, (selezionare orario della linea 87)
http://www.atc.bo.it/orari_percorsi/linee/linee_extraurb.asp



ORGANIZZAZIONE SCIENTIFICA: G.Brunetti, D.Dallacasa, A.Ferrara
ORGANIZZAZIONE LOCALE: E.Salerno, G.Brunetti, D.Dallacasa, J. Monari, G. Naldi